… Throttle

BrudasArt - logo UFFICIALE

Bruda-heads:

…A tutta birra! Ancora una volta insieme per divertirci e divertivi, tutti insieme, nella cornice amichevole del “Vecchio Legno”, in via Castel Gomberto angolo Via Tempio Pausania, a Torino. Sabato 20/02/2016. Non mancate, siete tutti invitati!

*Troverete:

-Copie autografate di “LOBSTER Turbosaga, Vol.1: DeltaCity”

-Le ultime copie autografate di “NOVEMBRE – Quaalude Edition”

-Copie autografate di “MONSTRO”

-Copie autografate di “GRANFINALE”

-Poster di ”Granfinale” in omaggio

-Spille di ”Granfinale” in omaggio

-L’autore e fondatore della BrudasArt: Riccardo C. Ferdenzi

-L’autore e fondatore della BrudasArt: Michele A. Vartuli

-I nostri disegnatori

 

…Più un sacco di novità in anteprima, talk-to-talk, curiosità e dietro-le-quinte!

‘STAY WITH US’

acquacity 001 (Copia)

(Anteprima da “Acquacity”, disegni di Alessio Furfaro)

 

Annunci

Horror Machine

BrudasArt - logo UFFICIALE

Brudaheads:

All Hail! La BrudasArt non può stare ferma per più di 24h, e così -proprio come tarantole impazzite- ci muoviamo nel sottobosco creativo smuovendo oceani di idee e lavori. Alcuni segmentati, altri one-shot e altri ancora fermentati.

Il post riguarda qualcosa che facciamo per i fans, per tutte le persone che non solo ci seguono, ma che sognano di fare quello che facciamo noi. Ovvero: creare senza limiti, senza confini e soprattutto seguendo il cuore.

In previsione per il 2016 abbiamo una succosa riedizione a colori (già in corso d’opera) che aggiungerà molto alla versione originale, con nuove copertine, disegni, cromi, effetti bonus e storie aggiuntive. Ogni piccolo classico, o meglio, ogni cult ha una sua dimensione, sotto dimensione e schiera di chicche in continua evoluzione. Pensiamo, ad esempio, all’universo di “Evil Dead”, epopea horror-surreale creata da Sam Raimi e Bruce Campbell. Cosa possiamo dire in merito? Che la tradizione prosegue nel tempo con i suoi strscichi narrativi e le sue ramificazioni.

E noi non ci sottraiamo a questa precisa equazione dell’horror, tradizione che portiamo nel cuore. Per questo, amici di tutto il globo, vi raccomandiamo di seguirci da vicino – estremamente vicino, nel corso del 2016. Saremo ovunque potremo essere, e come promessa, possiamo dire che presenteremo sicuramente al piccolo e grande pubblico i nuovi “Acquacity” e “Lobster v.2” e qualcos’altro, tra cui il progetto in questione che annunceremo a breve, lasciandolo avvolto nel suo alone di mistero…

tav 3

Suvvia, non siamo poi così seri. 😉

STAY SEXY

P o l v e r e

Bruda-heads:

Un nuovo cammino, che si interseca sapientemente con le altre nostre attività. ”Novembre – Quaalude Edition”, ”Lobster Turbosaga Vol.1: Delta City”; ”Acquacity” e tutti gli altri movimenti ”live” della BrudasArt.

Trattasi di ”I Gurrieri di Rainbow Bridge”, horror-western che omaggia una vasta gamma di generi, sotto-generi e tematiche del passato, in un gustoso piatto caldo firmato Riccardo C. Ferdenzi, Michele A. Vartuli, Margherita Emme Mandelli e Chiara Borella.

tav5foto

Questi scatti ”rough mix” sono tratti dal primo tempo dell’opera, sorta di pellicola western in UltraPanavision che ripercorre lo stile e la storia della BrudasArt, alternando momenti di humor alla ”Monstro”, ad attimi profondi che ricordano il pathos di ”Granfinale”.

C’è visione e ricerca, storia e delirio, azione, avventura e morte in questo nuovo, ritmico viaggio a fumetti previsto per il prossimo anno.

tav6foto

I Guerrieri di Rainbow Bridge sono un potente trio di cacciatori di taglie mercenari composto da personaggi molto diversi fra loro: Legend, il leader, è un umano sbruffone e don giovanni impersonato da Bruce Campbell; Manticora è una salamandra antropomorfa giallo-nera che guida e gioca d’azzardo; Gus il Pistolero è niente meno che uno cowboy scheletro animato dallo spirito dei tempi passati. Tra l’altro, quest’ultimo personaggio l’abbiamo già visto nella commedia-horror anni ’80 ”Monstro”.

tav4foto

I nostri strampalati e nel contempo profondi personaggi si ritrovano a combattere qualcosa di mostruosamente diverso da fradici fuorilegge e nemici della patria. E’ una sfida ardua ai limiti dell’umana comprensione. Ma in un mondo dove tutto sembra capovolto, la stranezza diventa normale, e così un cowboy deceduto, un rettile parlante e un uomo di mezza età rappresentano l’unica speranza dell’umanità.

Ci vediamo nel futuro per uno speciale dedicato all’opera con le interviste alle disegnatrici M. Mandelli e C. Borella!

STAY WITH US

BrudasArt - logo UFFICIALE

‘Casualties of Cool’

Bruda-heads:

1) Notizie miste e medianiche quelle che spuntano fuori in un assolato ancorché frizzante lunedì di ottobre. La BrudasArt si prepara a lanciare la sua nuova opera ”LOBSTER Turbosaga” sul mercato autunnale, coadiuvata dalla massiccia promozione che ne conseguirà. Lobster Turbosaga Vol.1: Delta City, dal lungo e altisonante titolo rappresenta il primo percorso evolutivo di un personaggio nuovo ma già ben definito. Trattasi di Manny Lobster, un’aragosta antropomorfa che vive sul pianeta Terra (a Delta City). La sua storia è lievemente influenzata dai trascorsi Marvelliani degli anni ’70 (‘Howard il Papero’), nonché dai cult classici hollywoodiani degli anni ’80 (‘Darkman’; ‘Il Vendicatore’) e dai primi vagiti Image dei ’90 (‘Spawn’). Le associazioni non vanno prese come totali, bensì con le pinze, per darvi una vaga idea di ciò che andrete a leggere prossimamente.

Lobster Turbosaga è una saga che ha un inizio e una fine. Non aspettatevi Bonelliani di sorta, quanto più un ragionato quanto istintivo percorso fuori dagli schemi e nel contempo tradizionale per una storia articolata in vari step e archi narrativi. A breve maggiori news sulla data d’uscita!

Tav_6 Tav_8

2) “Quaalude Edition”, la nuova versione del famigerato “NOVEMBRE” è in super-finalizzazione. Vi avvisiamo che questa nuova versione potenzialmente infinita lambirà -ancor prima di vedere la luce sugli scaffali- le coste digitali di NOVEL COMIX, in cui avrete a disposizione la sua versione download per iPad, iPhone e dispositivi Apple (e non) correlati!

La ”Quaalude Ed.” è sinonimo di qualità e arricchimento per un restyling totale e completo sia nell’estetica che nella forma. Mentre infatti la storia rimane la stessa, abbiamo pensato a riprendere tutta la logica di contorno (all’epoca ancora amatoriale per ovvie ragioni) e re-interpretarla a modo nostro, in una limitatissima edizione deluxe.

image description

…E per non lasciare nulla al caso, vi invitiamo a seguirci ovunque in futuro, perché ci saranno diverse presentazioni e momenti dedicati alla ”BrudasArt Torino”, molto più di prima, un po’ ovunque, su e giù per abbattere ogni confine verso l’infinito… e oltre!

STAY WITH US

BrudasArt - logo UFFICIALE

“Here Comes the LOBSTER!!!”

Bruda-heads around the world, listen:

Ciao ragazzi,

siamo fieri di potervi dire che il TorinoComics 2015 ha giovato non poco alla BrudasArt in termini di spazio e visiblità. Certo, tutto è in costante crescita, miglioramento e profondità. Ma questo è, dopotutto, il corso della vita stessa.

Lobster-time? Si, assolutamente. E non perché ci sia venuta voglia di mangiare crostacei alle 11:30 di mattina, ma perché la nuova (turbo) saga ha preso forma definitiva e , speriamo, nei prossimi giorni inizierà a muovere i primi passi con matite e chine.

Lobster Turbosaga è la prima -ehm- saga ufficiale della BrudasArt Torino. Una commistione di generi e sotto-generi da far paura. Non ce ne frega niente dei crismi compositivo-strutturali, noi puntiamo al massimo partendo dal molto piccolo. E’ un concetto che ribadiamo spesso, questo, perché è fondamentale per capire la nostra evoluzione in questo primo anno e mezzo. Poco tempo e tante – tante cose nuove, buone, gustose e croccanti!

Lobster è una storia particolare, dicevamo poc’anzi. Un mix arguto di supereroismo Marvel anni ’70, riflessione estetica Image anni ’90, ma soprattutto cinema e ancora cinema, come piace a noi della B’Art. Ovvero: meltin-pot di stili e sequenze, con il nostro vendicatore/protagonista semi-umano a tirare le redini della storia, tra bene e male, morte e ricordi.

Non tutti i mali vengono per nuocere, però… E così niente preziosismi noir da 4 soldi, ma solo sano divertimento -a tratti drammatico- per tutti i palati. Una nostra conoscenza ha da poco identificato il tutto come: Batman-che-incontra-Il Punitore-che-incontra-Howard il Papero-che-incontra-Hollywood.

Non sappiamo come porci di fronte ad alcune definizioni come la succitata, ma questo è un buon punto di partenza per capire dove stiamo andando a parare: copertura universale delle tematiche trattate nei nostri precedenti lavori.

Si passa da “Novembre” a “Monstro”, passando per “Granfinale”. Una storia nuova, che però accomuna un sacco di personaggi, citazioni e vicende in un unico, grande universo narrativo sul quale, ne siamo certi, punteremo molto nel futuro.

Tenetevi pronti per il sarcasmo oltre l’oblio, picchi sci-fi a-la ‘Essi Vivono’, e tutta malinconia notturna alla Dick Tracy, quindi, perché nel 2015 un’aragosta vendicatrice sarà su tutti i vostri schermi… e nelle vostre mani!

STAY RELEVANT

lp.aspx

“Outlaw GENTLEMEN and Shady LADIES”

Bruda-fans all over the f****** world:

US/UK REPORT.

We aim to get it and make it right, and deliver the goods with the up and coming graphic novel “GRANFINALE” , handmade by a bunch of stoned and talented young fellas like Margherita Mandelli, Giovanni Matola, Viola Bairo, Andrea Boscolo and Erica Fantinati, the power-team led by RCF and MAV master chefs.

BrudasArt - logo UFFICIALE

“Granfinale” is an anchor business for the future indipendent-related comics market. It’s actually, and with no doubt, the first hi-profile, professional novel released by BrudasArt.

The Torino-based team is really proud to announce that GF will be presented, alongside with evergreen “Monstro” and tons of merch, at TorinoComics 2015, set in april and ready to be conquered.

GF - promo1 GF - promo2

BTW, B’Art is ready to explore new markets and areas over the territory, presenting the comedy-horror successful number “Monstro” in its 2nd leg-tour, driven by RCF / MAV themselves, Viola Bairo and web-master Lucia Perri.

Monstro - Hell9 (2)

Thank you for your constant support, magic and devotion. We are pleased to announce that BrudasArt activities will continue with even more focus and dedication in the near future, with the add of an interesting new project venture with MAO association based on their series of short-films.

STAY ART

 

Road to… TORINO COMICS 2015!

Bruda-classics : 

Vi annunciamo in anteprima wordpress la presenza della BrudasArt al Torino Comics 2015 !!!

Logo-Torino-Comics

Ci troverete nell’area Self / Auto-produzioni più carichi di una miccia , insieme a tanti colleghi e amici talentuosi.

A breve maggiori info, dettagli e curiosità sulla nostra partecipazione d’esordio e sulle nostre nuove presentazioni!

STAY ART , STAY BRUDAS