“Cerea, Scozia!”

Bruda-heads:

Pillole horror e saluti piemontesi piovono finalmente nel nostro universo a fumetti!

Il digitale prende piede, e con lui anche noi e il bravissimo collettivo di Novel Comix, grazie al quale la nuova edizione de ”L’Albero delle Maree” prende forma in modo sexy, sinuoso ed elegante.

Ecco la pagina ufficiale de ”L’ALBERO DELLE MAREE” (full-HD) :

http://www.novelcomix.com/serie/l_albero_delle_maree/l_albero_delle_maree

“Cosa fare?”

Sbirciate, estraete, scaricate e acquistate a un prezzo ridicolo l’edizione digitale per i vostri Apple iPad e iPhone!!!

comic-thumb-cover-web-albero-delle-maree-01-novel-comix

… Finalmente la collana horror SOLE NERO parte a tutti gli effetti con la sua prima pubblicazione BrudasArt!

Ci vediamo alle Orcadi con un po’ di tradizione, magia, nostalgia e… terrore !

STAY ART

Sole Nero in prog…

Bruda-heads:

Perché ogni aspetto della BrudasArt è fondamentale, dalla A alla Z. Nessuno escluso. Ora torniamo ad occuparci della collana Sole Nero , attiva dalla scorsa primavera ma ancora ferma ai blocchi di partenza per quel che riguarda nuove uscite. Ma non temete, perché siamo qui per parlarvi di una delle due nuove storie in preparazione, ovvero : “CANTO DAL PROFONDO”, di Andrea Siorpi Caligaris, Martina Huni e Demetrio Barroero, rispettivamente creatore-sceneggiatore, disegnatrice e colorista di questa cupa storia degli anni ’20.

“Arkham, 1921. Siamo in piena epoca del proibizionismo, speakeasy sorgono un po’ ovunque, la gente preferisce ubriacarsi tutte le sere che pensare alla grande depressione che li aspetta il mattino seguente. Ad allietare le serate in uno dei locali notturni è Cleo Winsett, cantante lounge e affiliata della malavita locale.

Cleo, affascinante trentenne, vive in una costante condizione di disillusione, per quello che sarebbe potuto diventare e per ciò da cui è circondata ogni giorno. Un ambiente meschino fatto di droga, regolamenti di conti e abuso di alcol, a cui la giovane si unisce, incapace di trovare metodi migliori per sopportare i rimpianti che la ossessionano. In cerca di attenzioni e conforto, Cleo si concede spesso, a fine serata, ad occasionali amanti per una notte…”

…Perché, vedete, inizia tutto dal molto piccolo.

STAY ART

Space Track

Bruda-heads :

‘Global Warning’ sarebbe il caso di dire. Ma se invece del ‘Mondo’ soltanto, fosse coinvolto l’Universo intero?

Pensate, meditate… Il nuovo capitolo di ”LOBSTER Turbosaga”, nello specifico il “Vol.2: DeltaCity Blues” è in arrivo a fine anno e porta con sé tanti doni. Eccovi un’elettrizzante sneak-peak tratto dal fumetto a cura di Riccardo C. Ferdenzi, Michele A. Vartuli, Gabriele Zanlorenzi e Viola Bairo.

prev

… Perché, spesso, nulla è ciò che sembra. E i Ns protagonisti Manny, Adam e Mary Sisco lo scopriranno molto presto.

Vi aspettiamo alla prossima presentazione / evento,  il 5 – 11 – 2016 da GRAYSKULT – La Bottega del Collezionista (vd. ‘EVENTI’ per dettagli) !!!

STAY STRONG

NOVEMBRE è in arrivo…

…E porta con se un’avventura famigliare.

Eccoci, bruda-warriors, per una bella news di conferme e regali: N o v e m b r e, non il mese bensì la nostra opera risorgerà in autunno con la nuova e accattivante veste chiamata ”Quaalude Edition”. 

image description
Novembre – Quaalude Edition

Storia riesumata per dovere verso i nostri lettori, con una nuova veste icon graphic, colorata e ri-editata in brossura TP.

La nuova edizione vede i  timonieri Leo Garelli e Carlotta Greco alle prese con le nuove tecniche di preparazione, copertine, impaginazione e colori. L’anteprima che potete vedere dimostra la qualità innescata dell’opera per una lettura ancora più fresca e frizzante. New life.

STAY ART

BrudasArt - logo UFFICIALE

E’ in arrivo la Lobster-mania!

Brudasiani:

E rieccoci per un nuovo capitolo sulla neonata saga di Lobster Turbosaga, una storia a colori che prende forma piano – piano dopo uno studio narrativo d’altri tempi, intuizioni spacca-ossa e retaggio personale.

Siamo in procinto di iniziare i lavori ufficiali a quello che sarà il primo volume della storia (ancora senza titolo), dopo che la sceneggiatura è stata preparata e rivista pochissimo. Two-takes, non di più per questo primo step dell’aragosta vendicatrice.

Non pensiamo a qualcosa di cattivo e scevro di morale, eh, quanto più a un personaggio non-simpatico per natura ma simpatico per empatia. Chiaro? Non fa battute ladrone e non si sbizzarrisce con colpi alla ”Spiderman” del cazzo. No – no, lui è più pacato e ignoto, oscuro e riflessivo. La vita lo ha portato a essere quello che è: un reietto della società che, però, non sta immobile a osservare l’incedere dello schifo. Lui prende armi&bagagli e confida di poter sconfiggere il male, inteso come ”cose che non vanno/cose da rimettere a posto”.

Lobster è un Ultrà della vecchia generazione dei ’70, per intenderci. Un Howard il Papero meno politicizzato e più d’azione. Un’aragosta d’azione, ci pensate? Un personaggio antropomorfo, esattamente come Yak lo era in ”Novembre” e Spanky -parzialmente- in ”Granfinale”. 

La ‘saga’ degli strani personaggi caleidoscopici continua in casa BrudasArt. “Ma è un vizio o cosa?” No, niente di tutto questo: siamo a bordo della nuova navicella spaziale auto-alimentata a parole e disegni, i nostri disegni, per i quali tante persone la fuori, curiose e non, vogliono seguire ogni nostro passo.

Il nuovo step si chiama Lobster Turbosaga, e va di pari passo con la creazione di altre novità nascoste che, vi promettiamo, non tarderanno ad arrivare alle vostre orecchie e ai vostri occhi!

STAY ART

BrudasArt - II. Bigliettini Design Back