Brutal Art

Bruda-heads:

Sono giorni che penso alla parola ‘Brutale’ , collegandola sempre in qualche modo alla Ns BRUDAS ART (per ovvie ragioni, vedi la similitudine di pronuncia…).

Ecco, ora la parola ha un significato differente, diverso, meno naive e più concreto. “Cosa capita?” In seno alla casa-madre di fumetti indipendente che, ricordiamo a tutti voi followers, è in stand-by operativo sotto il profilo delle pubblicazioni (ma non della produzione!), esiste un ‘nuovo’ marchio che corre in parallelo.

Per i più vecchi, o semplicemente per coloro i quali ci seguono dal 2013, non risulterà difficile ricordarsi il nostro sotto-moniker: modellismo. Et voilà.

Io sottoscritto Riccardo C. Ferdenzi, co-fondatore della BrudasArt, annuncio finalmente l’imminente uscita del canale Facebook dedicato alla nostra area da combattimento (ecco di nuovo ‘Brutal’…) : #official BATTLE CARS è in lancio sui social.

“Cos’è?”  Semplicemente la pagina ufficiale dedicata finalmente ai nostri modelli ultra-heavy, prodotti a mano in scala 1:18. I veicoli post-atomici da combattimento stradale, ispirati alle famose saghe di Mad Max, Twisted Metal, Vigilante & Co. 

La pagina commerciale sarà di tipo visivo-promozionale, con foto, behind-the-scenes e probabilmente link allegati. Il focus primario è sui modelli, quindi facebook/BrudasArt rimarrà sempre a se stante e non correlato (quasi) in alcun modo alle BATTLE CARS.

4d796684b62446a5fa9ec8a1547f4519

Le BATTLE CARS sono un sfogo tecnico-tattico di cui vi parleremo non poco, con curiosità, opportunità, storie del passato (che tanto ci piacciono) e anche spiragli per il futuro!

Accendete i vostri motori V8 , quindi , e preparatevi per il bollente e multimediale lancio estivo !

STAY ART

Annunci

Brand New Punk

Bruda-heads:

Cambiamo argomento. Niente “Spazio Profondo” e “Lobster-2” per un attimo, ma un altro dei lavori in magmatica preparazione. Sempre per voi, sul pezzo.

Quando parliamo di punk-rock parliamo ovviamente di ”Monstro”, storia mai troppo nobilitata dai più ma certamente meritevole di attenzioni extra. Un tuffo nel passato, nei ricordi di noi tutti. Gli anni ’80, le soffitte macabre e le case infestate.

Perché parlare di una nostra vecchia storia? Semplice, perchè -come anticipato tempo fa- la suddetta è in revisione totale. Ampliata, colorata tutta e migliarata, la storia prende pian-piano vita come Frankenstein Junior.

Grazie al supporto e all’apporto di Dave Labartino, tecnico di colori vintage, nonché rifinitore ultimo, ”Monstro” diventa e diviene una storia non più unica, ma suddivisa in 3 volumi, di cui il primo terminato. E’ un piano differente, parallelo e non primario: è un lavoro per Noi stessi, per come avevamo immaginato dovessere essere la storia all’inizio.

Vol.1 – Pics:

150 pagine totali (suddivise in 3 volumi), bonus, extra, introduzioni rivisitate e soprattutto in Technicolor! Cosa volete di più da una riedizione che sembra voler recuperare la magia perduta?

Il primo volume di “Monstro – Fandango Edition” è previsto per fine 2017.

STAY ART

BrudasArt Toys – Anteprime

Mettiamo a vostra disposizione un’ampia carrellata fotografica tratta dai pezzi che andranno a comporre, nel futuro, il Toys Museum di proprietà della ‘BrudasArt’ !

*Il museo sarà composto dalle seguenti serie complete:

-Hasbro MOTU – Masters of the Universe

-Kenner STAR WARS – POTF Power of the Force

-Kenner M.A.S.K. – Mobile Armoured Strike Kommand

-Kenner ALIENS

-Kenner THE REAL GHOSTBUSTERS

-Bandai CAVALIERI dello ZODIACO

-Eaglemoss DC SUPERHEROES

-DeAgostini LORD of the RINGS

-Lego STAR WARS

-BrudasArt BATTLE CARS – Outlander Warriors

…e molto altro ancora!

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine